Unione da combinare?.......................(lungo)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  giocarra il Mer Ago 21, 2013 10:16 am

Sperando di essere nella sezione giusta espongo velocemente, per quanto possibile, il mio (di mia moglie) problema:

Da tre anni una coppia di parrocchetti dal collare vengono nel mio giardino, mangiano il cibo che trovano nell'apposito "distributore" posto su un noce, e dopo 10-15 minuti se ne vanno.
Ho saputo dal loro vecchio proprietario che per caso passava davanti al giardino, che gli sono scappati avendogli egli lasciato la gabbia aperta.
Pur essendo in una zona piuttosto fredda ( Sondrio ) hanno resistito tre inverni, probabilmente hanno trovato un rifugio adatto.
Da aprile di quest'anno la parrocchetta non s'è più vista : morta per intemperie, catturata da qualcuno, ritornata al suo vecchio proprietario (gli avevo solo parlato, non ne ho fatto conoscenza e quindi non so chi sia e non sono in grado di rintracciarlo), ?
Mia moglie ha pensato che il parrocchetto da solo non poteva essere felice.
Abbiamo quindi acquistato una parrocchetta, con l'intenzione di lasciarla libera qualora il maschio si interessasse a lei.
L'abbiamo messa vicino al noce (distante 7-8 metri) dove il parrocchetto viene tuttora a mangiare, sperando che si vedano, comunichino, dialoghino; nulla di tutto ciò: lui viene, mangia, chiama se il distributore è vuoto, poi se ne vola via. Lei nella sua voliera mangia, beve e non accenna ad accorgersi del parrocchetto che pure non è lontano.

Vedo che gli esperti del forum conoscono alla perfezione le diverse sfaccettature del comportamente del parrocchetto e gradirei che mi dessero qualche consiglio.
Non vorremmo lasciarla libera così tout-court : viene da allevamento e probabilmente non è addestrata al volo e sicuramente andrebbe incontro a morte certa per mancanza di cibo e, più avanti nella cattiva stagione, a morte certa per la rigida temperatura.

Cosa possiamo fare? Abbiamo due soluzioni : 1) renderla al negozio che ce l'ha venduta, che s'è detto disposto a ritirarla.
2) lasciarla libera anche senza "l'appoggio" del maschio, allo sbaraglio.

A disposizione per eventuali chiarimenti di chi ne avesse bisogno per darci un consiglio meditato.
Ringrazio in anticipo il/i volonteroso/i  per eventuali suggerimenti.

giocarra

giocarra

Maschile Numero di messaggi : 5
Età : 82
Località : SONDRIO (SO)
Data d'iscrizione : 21.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  Pappi Verdi il Mer Ago 21, 2013 4:12 pm

Senza offesa... e' stata una scelta nobile e molto sentimemtale.... ma e' stato un errore colossale.
Non puo' accadere la cosa che avete "sognato ". Puo' invece accedere che muoiano di freddo o fame. Come sara' successo all'esemplare "scomparso".

Prendi una bella femminuccia da allevamento, anche ancestrale se hai un budget limitato, e tieniti la coppia.
Questo e' il mio consiglio. ciao
avatar
Pappi Verdi

Maschile Numero di messaggi : 33
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 09.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  giocarra il Mer Ago 21, 2013 4:52 pm

hi pappi verdi, mille grazie per la tua risposta.
É quella che io mi aspettavo e che non avevo il cuore di costringere mia moglie ad accettare : da me no, da pappi verdi si!
purtroppo non possiamo comprare voliera e pappagallo per far fare coppia : non sapremmo dove mettere il tutto.Provvisoriamente lei è in una gabbia molto grande sul balcone che guarda il giardino ma si tratta di una sistemazione provvisoria in attesa dell'evento sperato

giocarra

Maschile Numero di messaggi : 5
Età : 82
Località : SONDRIO (SO)
Data d'iscrizione : 21.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  giocarra il Mer Ago 21, 2013 4:59 pm

é partita la risposta e non avevo finito di scrivere.
In casa abbiamo anche un gatto e non c'è spazio per la voliera.
domani renderemo la pappagallina al negozio, niente affatto contenti!!!
grazie ancora pappiverdi pet il tuo aiuto.
giocarra

giocarra

Maschile Numero di messaggi : 5
Età : 82
Località : SONDRIO (SO)
Data d'iscrizione : 21.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  minivip2001 il Gio Ago 22, 2013 1:46 am

Ciao........... peccato che tu!!!!... rinunci......... io abito a reggio emilia.. e in città c'è una colonia di circa una quindicina di coppie....... sono uccelli robustissimi e l'ultimo dei dei problemi che hanno.... è procurarsi il cibo...... visto che praticamente mangiano dalle erbe prative ai frutti.......... le temperature esterne invernali non gli creano problemi insormontabili....... visto che in molte zone di origine dei parrocchetti dal collare..... non è poi così caldissimo........... nemici naturali possono avere falchetti poiane........ ma!!!!..... se avete avuto la fortuna di vedere volare un parrocchetto dal collare in libertà...... potete immaginare che suddetti rapaci cercheranno senz'altro qualche preda più facile........ personalmente posso raccontare di Blu.... un parrocchetto che per tre anni ha vissuto libero sulle colline di Reggio.... precisamente a Rondinara....... non si allontanava mai troppo dalla casa da dove era evaso........ al massimo lo vedevano nei paesi adiacenti........ era avvistato quà e là dalla gente....... e ha fatto tre anni da libero svolazzatore........... naturalmente scrivo al passato...... non perchè sia morto di fame o attaccato da un predatore....... o peggio ancora congelato......... ha solamente avuto la sfiga di incontrare un deficente che gli ha sparato......... il povero Blu era colpevole di nutrirsi di frutta nell'albero del deficente...........................PS. io!! con il tentativo di socializzazione avrei continuato.............. in tutti i modi se rinunciate!!!!..... continuate a mettere del mangiare al povero scapolo........... ciao.
avatar
minivip2001

Maschile Numero di messaggi : 2381
Età : 55
Località : Provincia Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 31.01.09

http://www.lucentigrassotti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  Pappi Verdi il Gio Ago 22, 2013 5:27 am

Ciao Minivip, quindi tu consiglieresti la socializzazione e poi il rilascio in natura?
avatar
Pappi Verdi

Maschile Numero di messaggi : 33
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 09.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  giocarra il Gio Ago 22, 2013 8:23 am

Hi minivip,
grazie per il tuo intervento.
Abbiamo reso ieri sera la parrocchetta, un po' a malincuore e rinunciando ad avere qualsiasi rimborso.
Certamente, come facciamo ormai da tre anni, seguiteremo ad alimentare il povero vedovo.
Molto interessante il tuo racconto, anche se fra l'Emilia e la mia cittá credo che in inverno ci siano più di 10º di differenza (in meno, of course)
grazie comunque a te ed a pappiverdi per l'interessamento e buona giornata a tutti quelli che ci hanno letto.
giocarra

giocarra

Maschile Numero di messaggi : 5
Età : 82
Località : SONDRIO (SO)
Data d'iscrizione : 21.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  minivip2001 il Gio Ago 22, 2013 11:04 am

Pappi Verdi ha scritto:Ciao Minivip, quindi tu consiglieresti la socializzazione e poi il rilascio in natura?
ciao............ quella diventerebbe solamente una scelta personale...... naturalmente si può parlare se è..... eticamente giusto rilasciare in natura una spece non autoctona... e sapere che impatto avrebbe sull'ambiente......... però sono convintissimo che vivrebbero senza problemi......... l'europa è piena di colonie di parrocchetti..... sia monaci che dal collare.......................... Very Happy 
avatar
minivip2001

Maschile Numero di messaggi : 2381
Età : 55
Località : Provincia Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 31.01.09

http://www.lucentigrassotti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  riccardo il Gio Ago 22, 2013 8:32 pm

certo vedere una coppia di pappagalli liberi per anni, poi vederne uno solo lascia un po di tristezza e anche vero che se il corpo forestale viene a sapere che si lasciano liberi in natura delle specie che non sono native del nostro territorio si va incontro a una bella multa, io proverei verso aprile maggio a mettere una femmina adulta pronta per essere accoppiata in una gabbia vicino al posto dove si alimenta il maschio e tentare di prenderlo, per poi fare una coppia e farli riprodurre.
avatar
riccardo

Maschile Numero di messaggi : 917
Età : 59
Località : monterado AN
Data d'iscrizione : 24.05.08

http://rickyparrots.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  giocarra il Ven Ago 23, 2013 6:43 am

ciao Riccardo e grazie anche a te.
L'anno prossimovedrò di fare come tu suggerisci.
Ora mi sembra già estate troppo avanzata, al mattino ormai sono 15°-17° e fra una paio di settimane qui la temperatura scenderà ancora, per mettere in pratica il tuo consiglio.
Ho tenuto la gabbia, molto grande anche se non si può chiamare voliera, e dovrebbe bastare per tenerci una ventina di giorni, trenta magari, una parrocchetta .
Di nuovo grazie a te ed a tutti

giocarra

giocarra

Maschile Numero di messaggi : 5
Età : 82
Località : SONDRIO (SO)
Data d'iscrizione : 21.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Unione da combinare?.......................(lungo)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum