beccate alle dita come se fossero cibo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

beccate alle dita come se fossero cibo

Messaggio  Marco Testini il Ven Set 21, 2012 12:53 am

salve ragazzi, avevo inoltrato anche una domanda simile a sergio giovanetti, ma ho deciso cmq di chiedere un po a tutti voi, mi sono letto vari post, e ci sono delle discussioni simili, ma non del tutto uguali, proprio perchè ogni esemplare ha un suo comportamento.
ora vi descrivo il mio "problema": ho preso da poco un parrocchetto dal collare (da circa un mese e mezzo) che è stato allevato a mano (da un altra persona) sin da quando era piccolino;
dal primo giorno non ha mai avuto paura di me, da dentro la gabbia si è sempre avvicinato e ha sempre mangiato ogni qualvolta gli porgevo il cibo.
I primi giorni l'ho sempre lasciato in gabbia per farlo abituare alla mia presenza e mi avvicinavo e gli parlavo e lo accarezzavo tra le sbarre...ecco qui è il problema, lui si avvicina apre un po il becco assapora con la lingua i dito e poi inzia a stringere forte, nonostante io ho sempre ignorato il suo comportamento allontanandomi ogni qualvolta lui stringesse, continua a fare cosi, ho provato anche a fare un rumore tipo un SHhh, smetteva, ma dopo riprendeva...
ora che lo faccio uscire esce da solo e si fa mettere in gabbia, ma è più forte di lui, ogni volta che gli dico di salire sulle mani o gli avvicino le dita, lui non mostra nessun segno di aggressività, però scambia le mie dita per cibo, cercando di romperle mordendole... non mi ha mai fatto uscire sangue, però le pizzicate sono molto forti e ripeto, viene in mano di sua spontanea volontà, non lo forzo in nessuna maniera.
come posso fare? c'è una probabilità di fargli cambiare questo atteggiamento?
chiedo il vostro aiuto

Marco Testini

Maschile Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 20.09.12

http://www.marcotestini.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: beccate alle dita come se fossero cibo

Messaggio  joso68 il Ven Set 21, 2012 9:41 am

CIAO un po come il mio nn li piace essere toccato, forse ha timore delle mani o meglio x loro e normale xke il mio toglie le pellicine delle dita e morde ma nn forte le orecchie Smile
avatar
joso68

Maschile Numero di messaggi : 255
Località : brianza
Data d'iscrizione : 22.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: beccate alle dita come se fossero cibo

Messaggio  Marco Testini il Ven Set 21, 2012 2:06 pm

ma il mio non da nemmeno quell'impressione perchè anche quando è sulle mie mani venito di sua spontanea volontà, pur non toccandolo cerca le dita da "mangiare"

Marco Testini

Maschile Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 20.09.12

http://www.marcotestini.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: beccate alle dita come se fossero cibo

Messaggio  Eros Bonazzi il Mar Set 25, 2012 5:18 am

Io non so aiutarti ma scrivo qualcosa cosi' la discussione torna "rossa".... sai com'e'...i nostri esperti di allevamento a mano sono....timidi.
avatar
Eros Bonazzi

Maschile Numero di messaggi : 880
Età : 33
Località : Bangladesh
Data d'iscrizione : 31.03.12

http://ilibrideibonazzi.weebly.com/i-libri-di-eros-bonazzi.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: beccate alle dita come se fossero cibo

Messaggio  masck il Mar Set 25, 2012 11:00 am

Purtroppo non esistono miracoli, devi continuare a maneggiarlo e dissuaderlo dal mordere ( magari distraendolo con qualcos'altro mentre gli porgi la mano per salirci)...alla lunga potrebbe perdere quel vizio. Non ho una lunghissima esperienza ma ho notato che ( seppure con differenze tra i vari individui) i parrocchetti hanno un carattere molto testardo e poco votato al contatto fisico, il mio, allevato a mano da me, ha quasi 5 mesi ma non sopporta di essere accarezzato, io sono l'unico a cui lo lascia fare di tanto in tanto e quando lo faccio si vede comunque che non gli piace per niente...l'importante è non arrendersi, infatti nonostante il carattere restano animali tremendamente intelligenti, col tempo capirà Smile
avatar
masck

Maschile Numero di messaggi : 156
Età : 32
Località : Guidonia ( Roma)
Data d'iscrizione : 29.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: beccate alle dita come se fossero cibo

Messaggio  Marco Testini il Mar Set 25, 2012 11:58 am

masck ha scritto:Purtroppo non esistono miracoli, devi continuare a maneggiarlo e dissuaderlo dal mordere ( magari distraendolo con qualcos'altro mentre gli porgi la mano per salirci)...alla lunga potrebbe perdere quel vizio. Non ho una lunghissima esperienza ma ho notato che ( seppure con differenze tra i vari individui) i parrocchetti hanno un carattere molto testardo e poco votato al contatto fisico, il mio, allevato a mano da me, ha quasi 5 mesi ma non sopporta di essere accarezzato, io sono l'unico a cui lo lascia fare di tanto in tanto e quando lo faccio si vede comunque che non gli piace per niente...l'importante è non arrendersi, infatti nonostante il carattere restano animali tremendamente intelligenti, col tempo capirà Smile

si infatti farò cosi, gia ieri, a distanza di 3 giorni tornato da un viaggio, l'ho fatto uscire e come premio per ogni cosa fatt come chiedevo gli davo un seme di girasole, beh... per quello che ha fatto ieri mi posso sentire soddisfatto, veniva su quando dicevo di salire e mentre era occupato a mangiare il seme, non mi "assaggiava le dita", poi sono riuscito a farlo tornare in gabbia da solo, continuerò cosi

Marco Testini

Maschile Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 20.09.12

http://www.marcotestini.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: beccate alle dita come se fossero cibo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum