Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Gio Set 06, 2012 9:39 am

Allora:dopo le presentazioni di rito,vengo a chiedervi un aiuto sperando di farmi capire al meglio e cercando sopratutto di ricostruire il tutto dall'inizio.
Sono un neofita in questo campo e ad Agosto decido di prendere un p.d.c.,ne trovo uno di 6 mesi allevato a mano,è per entrambi amore a prima vista!!!! lui è buonissimo con me sin da subito!!! si ambienta subito,NON morde,mangia tutto e anche dalla mia mano,sale e scende tranquillamente,se apro la gabbia lui dopo mezz'oretta al massimo ci rientra da solo senza storie e senza forzature,insomma tutto bene finchè un bel giorno di Agosto riesce ad aprire la gabbia e a fuggire via Crying or Very sad pale pale ovviamente non lo ritrovai piu..... piango piango rimango davvero scioccato,mi sento in colpa,sono rattristato ma devo assolutamente rimpiazzarlo per poter superare il dispiacere di averlo perso solo dopo 20 giorni di convivenza.
Ne trovo dunque un altro,sempre allevato a mano,lui ha 3 mesi di età e sta con me da circa una sett.,purtroppo per lui e per me non posso dedicargli tantissimo tempo,riesco comunque a farlo uscire dalla gabbia ogni pomeriggio per almeno un ora e anche piu,ma qui NASCE il problema.
Lui non appena fuori dalla gabbia,svolazza un po in casa e poi viene ad appollaiarsi sulla mia spalla o sulla mia testa.Fin qui nulla di male o di strano,anzi.
Il problema è che puntualmente inizia a beccarmi sul collo e sull'orecchio facendomi un male "cane",ho provato a urlare un secco "NO",ma dopo 10 secondi lui imperterrito lo rifà.
Si mette dietro al collo e dunque non riesco nemmeno a vederlo e mi fa male.Non parliamo poi del fatto che per rimetterlo in gabbia è un problema in quanto non vuole sentirne proprio di rientrarci.
Insomma perche fa cosi?? io so che lui non lo fa per cattiveria e infatti non ha paura di me e di starmi appiccicato addosso,ma come fargli capire di smetterla???

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Gio Set 06, 2012 9:55 am

Per esservi piu di aiuto posso dirvi quanto tepo sto dedicando al pappa.
Parto pero' subito dal dirvi che per impegni di lavoro e haimè per improvvisi e gravissimi problemi di salute di mia madre sono costretto al momento a dedicargli davvero poco tempo.......Spero che al piu presto possa tornare tutto alla normalità.
In teoria avevo calcolato e previsto che il pappa avrebbe dovuto fare a meno di me solo per circa 6 ore la mattina e pero' avrei potuto recuperare questo tempo dalle 14,30 in poi.
Haimè invece posso per adesso dedicargli tempo dalle 17 in poi,visto che la mattina lavoro dalle 8 alle 14 e dopo devo andare a casa di mia madre ad aiutarla insieme a mia moglie e a tutto il resto della famiglia visto che ha un brutto "male".

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  kika&pedro il Gio Set 06, 2012 3:40 pm

Ho la sensazione che sia un forte richiamo di attenzione...per lui quelli sono "baci" ma forse non si rende conto di stringere troppo...prova a rassicurarlo...accarezzalo e spostalo delicatamente quando fa così. Fai bene a dirgli no ma non far trapelare agitazione dal tono di voce altrimenti diventa un rinforzo positivo verso il gesto che fa e non smetterà. Qualora funzionasse e smette,al momento che lo fa premialo subito con qualcosa di buono,che non ha abitualmente a dispozione nella gabbia...che sò,un pezzetto di noce o nocciolina e digli bravo in tono rassicurante.
Speriamo di aiutarti...
avatar
kika&pedro

Femminile Numero di messaggi : 138
Età : 35
Località : Toscana, Italia
Data d'iscrizione : 04.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  florin1987100 il Gio Set 06, 2012 6:24 pm

ciao ..come dice *kika*per lui sono baci l atenzione che ti ofre .il mio lo fa solo quando a voglia di essere acarezzato .lo so che fa male .ma non sono sicuro che funziona con il mangiare e nemenno dirli *no*. te prova a spostarlo piano con la mano e lui capira che non deve starti cosi vicino al orechio . Question
avatar
florin1987100

Maschile Numero di messaggi : 86
Età : 30
Località : pinerolo torino
Data d'iscrizione : 20.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Ven Set 07, 2012 10:19 am

Allora:ho provato a spostarlo sia delicatamente che non ma non funziona,la cosa piu odiosa è che si mette sulla spalla o dietro al collo e dunque non lo vedo e vivo con l'ansia e la paura,ho cercato di distrarlo parlandogli e offrendogli qualche giochino ma non prova interessa.
A lui piace stare li ma non resiste nel "baciarmi" l'orecchio e anche la spalla certe volte.
Ieri per esempio lo ha fatto pure salendomi sulla mano,lui mordeva e stringeva e nonostante i miei rimproveri lo faceva imperterrito,il bello è che non fugge via impaurito e non reagisce per mia fortuna.
Non so che fare.........sicuramente è perche è giovane ancora o anche perche gli dedico poco tempo.
Ieri pero' l'ho fatto uscire dalla gabbia dalle 17 alle 20,30 circa e nonostante tutto questo tempo libero non appena ho provato a farlo rientrare in gabbia e' iniziata una vera e propria sfida,lui non ne voleva sapere di entrare!!!!! ho provato con cose prelibate ma non si faceva "fregare",ho provato allora a catturarlo con una asciugamano ma anche li ho dovuto sudare parecchio,alla fine quando ormai era stremato di fuggire per la casa sono riuscito ad acchiapparlo.
Datemi consigli,aspetto con ansia.

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

COMPORTAMENTO DA CAMBIARE?? MA CHI??LUI O IO???...........

Messaggio  florin1987100 il Ven Set 07, 2012 3:12 pm

il primo e non usare mai un asiugamano per prenderlo.....cosi avra una paura matta di te ........anche ii altri te lo dirrano .il mio entra tenendelo sul ditto .e fidati che odia la gabia .e anche il mio lo vedo che tante volte quando lo arrabio mi salta alla facia come un cane ,menomale non mia mai presso il ochio .ma questo solo se non lo lascio stare .invece per il orechio non so piu cosa dirti , vediamo ii nostri esperti cosa ne pensano???? la cosa mi interessa Question Question Maschio Ancestrale
avatar
florin1987100

Maschile Numero di messaggi : 86
Età : 30
Località : pinerolo torino
Data d'iscrizione : 20.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Ven Set 07, 2012 7:13 pm

Diciamo che l'asciugamano è stata l'ultima "spiaggia",cioè sono stato costretto in quanto dopo oltre 20 tentativi di farlo entrare con le buone non essendoci riuscito ho dovuto provvedere diversamente.Lui furbamente saliva sulle mie mani e nonostante avessi una ghiottoneria non appena mi avvicinavo alla gabbia scappava via.

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  riccardo il Ven Set 07, 2012 7:47 pm

lo fai salire in un dito poi un premio mentre mangia stringi le dita lo tieni fermo i via dentro, il mio sale sul dito senza fare storie si devono abituare da piccoli una volta imparato la cosa e semplice.
avatar
riccardo

Maschile Numero di messaggi : 917
Età : 60
Località : monterado AN
Data d'iscrizione : 24.05.08

http://rickyparrots.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  kika&pedro il Ven Set 07, 2012 8:52 pm

riccardo ha scritto:lo fai salire in un dito poi un premio mentre mangia stringi le dita lo tieni fermo i via dentro, il mio sale sul dito senza fare storie si devono abituare da piccoli una volta imparato la cosa e semplice.

Ottimo. Faccio una panoramica sull'uso del becco:

L'utilizzo che il pappagallo fa del becco è molteplice,capita spesso di vedere un pappagallo che sale sulla mano aggaciandoci col becco: questo non significa che vuole beccare,ma solo che vuole aiutarsi a salire,infatti associati vi sono movimenti di avanzamento del peso del corpo verso la mano o il posatoio,una zampa protesa nella medesima direzione,le penne in assetto normale e nessun atteggiamento minaccioso:"voglio salire!". Può capitare che un pappagallo anziano o magari non in perfetta salute,utilizzi il becco per salire senza nemmeno allungare la zampa,pena il perdere equilibrio. Aiutarlo con dolcezza e movimenti lenti. La stessa cosa accade con i giovani pappagalli che ancora non sono perfettamente coordinati. Ma nel linguaggio del corpo l'utilizzo del becco esprime concetti che necessariamente dobbiamo conoscere.
Allora...
1-Becco aperto: Se il pappagallo apre il becco all'avvicinarsi di qualcuno,l'intenzione di essere lasciato tranquillo è evidente,ma se assieme al becco aperto l'animale assume una postura abbassata,penne innalzate,la minaccia si sta facendo sostanziosa,evitate di infastidirlo oltre perchè vi attenderebbe una dolorosa beccata. Si può osservare il becco aperto assieme a una zampa alzata davanti al corpo:sta dicendo "stop!fermo!" è più un messaggio a scopo difensivo che non aggressivo,và rispettato.Il becco può essere anche leggermente aperto,ansimante con la lingua che si alza e si abbassa nella cavità se il pappagallo ha compiuto un volo(dispersione di calore...un pò come il cane quando ha corso tanto Very Happy ) o se si è spaventato o in assenza delle cause che ho detto se sta male(in quest'ultimo caso,correre dal veterinario!). Quando il pappa ha un respiro difficoltoso,si nota che la coda si abbassa ritmicamente in accordo con il respiro.
2-Becco digrignante: il pappagallo digrigna il becco strofinando la parte superiore con la parte inferiore e questo accade quando si rilassa e si dedica a un momento di riposo,spesso prima di addormentarsi... dormo
3-Pulitura del becco:Il pappa si pulisce il becco,dopo aver mangiato,sul posatoio o dove trova sia comodo farlo. A volte si pulisce il becco quando è nervoso!
4-Becco che rosicchia:(il tuo caso...) L'attività di scortecciare e masticare giochi è di fondamentale importanza per i nostri pappa,questo permette loro di mantenere limato e funzionale il becco oltre che intrattenersi etologicamente compatibili;esprime soddisfazione e creatività Basketball
Per i giovanini masticare tutto col becco è un momento conoscitivo,perciò dovresti cercare di direzionare con dolcezza questo comportamento su giochi idonei. Devi avere pazienza... Wink
5-Becco che scatta:Il pappagallo e non desidera contatti...o ha dei dubbi.
6-Becco che mordicchia:(anche questo potrebbe essere un atteggiamento simile al punto 4)In sintonia con il preening,spesso tra pappagalli si osserva il mordicchiamento reciproco del becco;è un espressione di coccole vicendevoli.
Adesso che sai tante cose sull'uso del becco e visto che il tuo è un soggetto giovane,devi osservarlo bene e capire (con tanta pazienza),qual'è il suo "problema",perchè in realtà il problema è nostro,cioè noi non capiamo lui e non riusciamo ad interagire. Una volta superato l'ostacolo la comunicazione è aperta e vedrai che le cose andranno meglio. Cerca di non spaventarlo perchè altrimenti ti vedrà per sempre come una figura da temere.
Spero di averti aiutato un pò... Smile
avatar
kika&pedro

Femminile Numero di messaggi : 138
Età : 35
Località : Toscana, Italia
Data d'iscrizione : 04.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Sab Set 08, 2012 9:25 am

Grazie per i consigli ma gia li sapevo tutti!!!!! prima infatti di adottare il pappa mi sono documentato ben benino su internet,ho anche "spiato" diverse volte questo forum a dire il vero.
Il problema è che pur facendo esattamente come consigliatomi da voi e cioè farlo salire sulla mano e dargli una ghiottoneria,non appena faccio un minimo accenno di bloccargli le zampine e un minimo accenno ad avvicinarmi alla gabbia,lui prontamente e furbamente spicca il volo.
Si accontenta smettere di mangiarsi la ghiottoneria e fuggire purche' non vada in gabbia.
Sapevo che non va preso con la forza,e sapevo pure che era meglio evitare con l'asciugamano,ma credetemi l'ho potuto "fregare" solo una volta con quel metodo,cioè distrarlo col cibo dalla mia mano e ficcarlo in gabbia.
Adesso il furbetto fugge via prima!!!! hih hihaahahah

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Mar Set 11, 2012 9:54 am

Aggiornamento.......l'altro giorno come da vostri consigli sono riuscito a farlo entrare in gabbia tenendolo dalle zampette mentre mangiava sulla mia mano,diciamo che ha svolazzato un po e ha tentato la fuga ma alla fine ci sono riuscito.
Purtroppo tutto questo è durato poco,e infatti ieri riprovandoci il furbetto non appena gli sfioravo le zampine fugge via e lascia addirittura la ghiottoneria che tengo fra le mani!! ieri sera ci ho provato almeno 7-8 volte e lui puntualmente scappa e vola via!!!!
Alla fine ormai ero stanco e incazz.... e l'ho preso di forza con i guanti.

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  kika&pedro il Mer Set 12, 2012 2:30 pm

domenico77 ha scritto:Aggiornamento.......l'altro giorno come da vostri consigli sono riuscito a farlo entrare in gabbia tenendolo dalle zampette mentre mangiava sulla mia mano,diciamo che ha svolazzato un po e ha tentato la fuga ma alla fine ci sono riuscito.
Purtroppo tutto questo è durato poco,e infatti ieri riprovandoci il furbetto non appena gli sfioravo le zampine fugge via e lascia addirittura la ghiottoneria che tengo fra le mani!! ieri sera ci ho provato almeno 7-8 volte e lui puntualmente scappa e vola via!!!!
Alla fine ormai ero stanco e incazz.... e l'ho preso di forza con i guanti.

I nostri beneamati pappa sono animali molto scaltri e intelligenti come ben saprai. Loro si adattano subito alle nuove situazioni, e in quanto prede, utilizzano ogni escamotage per liberarsi dall'"impiccio".
Visto che comunque stai ottenendo buoni risultati,ignora questo episodio e,come non mi stancherò mai di dire,armati di estrema pazienza e rispetto. Capita come ho detto di dover usare rimedi,con licenza di termine"borderline", ovviamente la pazienza ha un limite, questo è umano,però evita di farlo. Hai usato i guanti?Bene! adesso lui ha un pò più paura delle tue mani e devi riacquistare in modo graduale la sua fiducia. Ignoralo per un pò...parlagli sempre con voce rilassata e flautata dal di fuori della gabbia e tieni le mani conserte dietro la schiena. Poi avvicinale piano piano con in mano qualcosa che solitamente non proponi all'animale...,un pezzettino di pane secco ad esempio...,faglielo vedere,mostrandoglielo (sempre al di fuori della gabbia) all'altezza del becco ma distante dalla grata. Osserva la sua reazione. Se si mostra tranquillo e pare incuriosito, inserisci lentamente la mano dentro la gabbia e tieni fermo il braccio e la mano con il premio,lascia che si avvicini, se non lo fa, aspetta 30 sec. poi deposita il pezzetto di pane nella vaschetta del cibo, sfila la mano dalla gabbia piano piano e allontanati. Osserva da lontano che fa, poi comincia ad ignorarlo di nuovo,mettendoti a fare altre cose. Esegui questo esercizio ogni giorno e vediamo i risultati nel tempo....
avatar
kika&pedro

Femminile Numero di messaggi : 138
Età : 35
Località : Toscana, Italia
Data d'iscrizione : 04.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Gio Set 13, 2012 11:02 am

Ma il bello lo sai qual'è????che nonostante lo abbia preso con i guanti (sempre con prudenza e delicatezza),lui per fortuna non mostra nessun segno di paura verso di me ne tantomeno fa l'offeso,per fortuna subito dopo che lo metto in gabbia lui tranquillamente si avvicina alle sbarre della gabbia e accetta qualsiasi cosa che se nulla mai fosse accaduto.

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  gsbyron il Gio Set 13, 2012 11:41 am

domenico anche il mio non si offende o si spaventa!!! Very Happy evidentemente dato che i nostri provengono dallo stesso allevatore... sono stati abituati bene al contatto con l'uomo!! proprio ieri il mio non voleva scendere da sopra la tenda anche se tutte le altre volte chiamandolo mi volava sul dito... ma questa volta era cosi rilassato lassù che non sarebbe sceso x niente!! allora sono salito sulla sedia delicatamente l'ho preso fra le mani ma senza guanti perche non ha mai morso (inizialmente si ribellava un pochino ma poi si è calmato..) allora l'ho messo dentro la gabbia!! dopo ho preso un pezzo di frutta e fra le sbarre lui mi ha fatto le feste!! era tranquillissimo!! Very Happy

gsbyron

Maschile Numero di messaggi : 22
Località : Paternò (CT)
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  kika&pedro il Gio Set 13, 2012 3:36 pm

domenico77 ha scritto:Ma il bello lo sai qual'è????che nonostante lo abbia preso con i guanti (sempre con prudenza e delicatezza),lui per fortuna non mostra nessun segno di paura verso di me ne tantomeno fa l'offeso,per fortuna subito dopo che lo metto in gabbia lui tranquillamente si avvicina alle sbarre della gabbia e accetta qualsiasi cosa che se nulla mai fosse accaduto.

Sai perchè fa così? è proprio un comportamento tipico del pappagallo! loro si comportano esattamente con le leggi della Prossemica,che abbiamo anche noi ma le usiamo in modo diverso e si possono definire "spazi sociali" suddivisi in ,intimo,personale, sociale e pubblico.
Se osserviamo il nostro pappa e il suo linguaggio del corpo,individueremo facilmente quale sia con certezza lo spazio intimo,mentre quello personale e sociale andremo a condizionarlo scientemente noi, assecondando contemporaneamente le indicazioni e le necessità dell'animale. L'intimo è attorno al corpo del nostro pappa (per farti comprendere meglio,nell'essere umano è lo spazio che dista la lunghezza del proprio braccio, attorno al corpo).Per accedervi si presuppone una grande intimità e fiducia e visto che il tuo pappa è giovane questo è normale perchè ne ha fisiologicamente bisogno per ottenere le cure indispensabili ma non è detto duri x sempre.
Lo spazio a cui ti riferisci,cioè quello in cui lui dici che da dentro la gabbia si avvicina tranquillamente è quello che si definisce PERSONALE cioè quando l'animale sta in gabbia,è la propria gabbia o poco oltre. A volte il pappagallo ritiene che lo spazio personale sia la stanza o la zona in cui ha costantemente visione e controllo. Qui avrà accesso il gruppo di stretta convivenza e...le persone scelte dal pappagallo! (EH Sì... Very Happy è lui che sceglie!!!)
Per onore dell'argomento cito anche lo spazio sociale che è quello in cui il pappa si intende legato ai compagni dello stormo ed è legato a un limito psico-fisico ed è modificabile.
Quello pubblico infine è da intendersi come quella zona che permette di comunicare con l'animale da una certa distanza prudente e rispettosa osservando il linguaggio del corpo come ho già detto altre volte.
Evidentemente il tuo pappa non è ancora sicuro che siano definiti i suoi spazi sociali e intimi in relazione al rapporto che ha con te ma accetta un interazione di spazio personale e pubblica con te. Ti chiedo una cosa:hai altri animali in casa? quante persone "circolano" davanti alla gabbia? bisogna capire adesso come fare a definire i suoi spazi relazionali in interazione con te e con il resto della famiglia.
Non è un compito facile e ci vorrà del tempo,ma anche se nei confronti del guanto sembra non aver avuto una reazione negativa è pur sempre un oggetto "spaventoso".
Sarebbe (condizionale) tra le cose da non fare assolutamente. Qualsivoglia addestramento etico e rispettoso (oltre che efficace) deve prevedere di tener conto della capacità cognitiva dell'animale e basarsi esclusivamente sulla fiducia e quindi non essere coercitiva.
Purtroppo una volta o due l'ho fatto pure io di usare i guanti ma mi è dispiaciuto tantissimo perchè consapevole che potrebbero non perdonarmela mai! Ti piacerebbe essere acciuffato mentre tenti di scappare...magari preso al lazo o con un sacco? beh...per loro è la stessa cosa... Sad
avatar
kika&pedro

Femminile Numero di messaggi : 138
Età : 35
Località : Toscana, Italia
Data d'iscrizione : 04.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Sab Set 15, 2012 12:10 pm

Allora,faccio un breve riepilogo:la gabbia sta in cucina e quando lo libero logicamente sta in cucina con noi.Non ho altri animali in casa (tranne me ovviamente)....hihih hahahh e comunque davanti la gabbia passiamo solo noi del nucleo familiare,cioè:io,mia moglie e mia figlia di 5 anni.
Lui quando è libero sta sulla spalla un po con tutti noi,cioè a turno sta con tutti.
L'unica cosa che ho potuto constatare è che sale sulla mia mano solo e soltanto se ho del cibo altrimenti non viene.
Se metto la mano in gabbia lui non sale e si avvicina e inizia col becco a pizzicarmi le dita stringendo pero' sempre piu,fino a farmi male!!!!! ma non sale!!!!!!!
Viceversa se ho del cibo lui sale e mangia.
Comunque non so piu che fare,per farlo rientrare è una tortura e cosi non mi va piu onestamente,col primo parrocchetto non accadeva questo,perche lui stesso rientrava in gabbia da solo dopo un oretta di libertà.
Se non cambia atteggiamento saro' costretto a non liberarlo piu.

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Sab Set 15, 2012 12:15 pm

Certe volte maledico il giorno in cui per una mia leggerezza ho fatto volar via per sempre il mio primo parrocchetto,cavolo era stupendo!!!!!! nonostante lo avevo da poco lui era docile,ammaestrato,non mordeva,entrava ed usciva da solo dalla gabbia,e aveva solo 6 mesi!!!
Questo invece di poco piu di 3 mesi e tutto diverso!

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  kika&pedro il Sab Set 15, 2012 2:05 pm

Capisco il tuo sgomento ma credimi, ciò che ho detto è tutto ciò che si poteva dire presumo,ma mi potrei anche sbagliare e magari la soluzione sta da un altra parte...
Ad ogni modo da ciò che mi dici pare relazionarsi un pò con tutti e non è anormale che li piaccia il contatto con le mani solo se hai un premietto, almeno per adesso, che è ancora in fase di ambientamento. Forse lui percepisce addirittura le tue emozioni, che pensi ancora all'altro pappa e che vorresti fosse come lui, tuttavia di fatto lui è un altro e dovrai accettarlo per com'è e forse (dico,forse) anche lui si sentirà più rilassato verso di te. I pappagalli giovani hanno meccanismi di esplorazione intensi,vogliono sperimentare e giocare con tutto e sono irriverenti, proprio come quei bambini piccoli che vogliono tutto e subito. Non perderti d'animo e prova ad accettare l'idea che non è probabilmente ancora arrivato il momento di dargli tutti gli spazi che desidera. Deve imparare la disciplina con tatto e pazienza e...molto tempo. Ovviamente così da internet non è semplice dare consigli, l'animale andrebbe visto,valutare come si comporta nel suo ambiente. Spero che piano, piano però si giunga a la soluzione di questo complicato puzzle.... Smile
avatar
kika&pedro

Femminile Numero di messaggi : 138
Età : 35
Località : Toscana, Italia
Data d'iscrizione : 04.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  domenico77 il Sab Set 15, 2012 5:29 pm

Lo spero davvero guarda!!!comunque x sua fortuna ha trovato un padrone abbastanza testardo e tenace e dunque logicamente riprovero' lo stesso quando possibile a farlo uscire.
Non è mia intenzione tenerlo a vita chiuso in gabbia!!! altrimenti mi sarei preso un canarino!!!
Pero' quando fa in quel modo m'inca.... molto!!!! Magari il fattore età non è da sottovalutare,pero' quello che mi è fuggito alla fine era di poco piu grande,dunque è strana sta cosa.
Lui dimostra affetto verso tutti noi anche se ha il viziaccio di mordicchiarci le orecchie,pero' mi secca non poterlo addomesticare per bene,sulle mani non vuole salire e se la metto vicino viene solo perche mi vuole staccare un dito,se invece ho del cibo viene e mangia tranquillamente.Provero' a insistere ancora anche se con meno frequenza,vediamo se crescendo matura un po'.

domenico77

Maschile Numero di messaggi : 18
Età : 40
Località : MESSINA
Data d'iscrizione : 06.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  kika&pedro il Mar Set 18, 2012 3:47 pm

E' normale che questo pappagallo non sia uguale all'altro. Di fatto è un individuo, e in quanto tale con una personalità specifica e unica. Non perdere le speranze! Very Happy
avatar
kika&pedro

Femminile Numero di messaggi : 138
Età : 35
Località : Toscana, Italia
Data d'iscrizione : 04.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comportamento da cambiare?? ma chi??lui o io???...........

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum